Ernia cervicale

ARTROSI CERVICALE

 

L’ernia cervicale è una patologia degenerativa del tratto superiore della colonna vertebrale. In particolare la lesione si manifesta a livello del disco che fa da cuscinetto ammortizzante fra le vertebre, il quale presenterà una sporgenza cuneiforme che può comprimere le radici nervose di uno o di entrambi gli arti superiori.

Questo puo’ provocare dolore anche molto intenso al collo con irradiazione di dolore o formicolio lungo il braccio(cervicobrachialgia).

Spesso il paziente dice di non riuscire a riposare durante la notte.

Se l’ernia non è completamente estrusa il nostro metodo ottiene risoluzioni statisticamente significative.